1° febbraio 2022: il seminarista Francesco ammesso agli ordini sacri

Aggiornamento: 5 feb

Martedì 1° febbraio, in Concattedrale a Guastalla, Francesco Bazzoni è stato ammesso all'ordine del diaconato e del presbiterato.


La Messa, nella solennità del beato cardinale Andrea Carlo Ferrari, è stata presieduta dall’Amministratore apostolico della nostra diocesi monsignor Massimo Camisasca.


Rimandiamo alla lettura del post che abbiamo pubblicato la scorsa settimana, soprattutto in riferimento alle importanti parole che Francesco ha rivolto alla nostra comunità. Gli siamo, infatti, molto riconoscenti per la sua collaborazione nella nostra Unità Pastorale, sia nell'ambito della pastorale giovanile, che nel coordinamento della comunicazione.


La comunità del seminario, presente e nella gioia, ha rivolto a lui le seguenti parole:

Fin d'ora affidiamo in modo particolare Francesco all'intercessione della Beata Vergine della Porta, patrona della città di Guastalla e della Diocesi, perché lo sostenga e lo custodisca in questo prezioso passo nel suo cammino vocazionale.

Ancora grazie a Francesco! E continuiamo a seguirlo nel suo cammino vocazionale.


Pubblichiamo un breve video che permette di condividere la gioia di Francesco e dei suoi familiari: il papà, la mamma e il fratello, pure presenti al suo fianco. Anche don Bogdan ha concelebrato, accompagnato da una rappresentanza delle nostre comunità, che ha espresso anche una preghiera dei fedeli per Francesco, affinché anche noi possiamo essere buoni compagni di viaggio nel suo cammino di crescita che si è arricchito con l'ammissione.



Ecco l'audio dell'Omelia di mons. Massimo Camisasca.


Su La Libertà del 9 febbraio uscirà un articolo del rettore del Seminario don Alessandro Ravazzini, che ci aiuterà a rivivere questo evento.

73 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti