Santuario della Beata Vergine di Pontenovo

BV Pontenovo.png

Il Santuario della Beata Vergine di Pontenovo sorge a San Polo d'Enza ed è luogo di profonda devozione mariana espressa dagli abitanti della piccola frazione di Pontenovo, ma anche da tutti i sampolesi e non solo.

 

Infatti, nell'attuale organizzazione dell'Unità Pastorale San Polo - Canossa «Terre del Perdono», la chiesa è stata eretta a Santuario dell'intera UP.  

E con queste intenzioni, il 1° maggio 2020, alle ore 11.30, nel rispetto delle norme vigenti anti-covid e alla sola presenza  dei sindaci di San Polo d’Enza Franco Palù e Canossa Luca Bolondi, rappresentanti delle rispettive cittadinanze, del Comandante la Stazione Carabinieri di San Polo d'Enza maresciallo Giovanni Tondo, il parroco don Bogdan Rostkowski insieme al parroco emerito e collaboratore mons. Pellegrino Tognoni, in unione con gli altri sacerdoti collaboratori, don Mauro Vandelli, don Franco Rossi, don Gian Luca Cavazzuti, e dell’intera comunità, ha affidato alla Beata Vergine di Pontenovo tutta l’Unità Pastorale «Terre del Perdono», affinché Maria, come già in passato, si facesse sempre più materna protettrice delle nostre terre e ci custodisca in questo periodo di pandemia.

 

L'evento è riportato anche dall'articolo del Settimanale La Libertà del 13 maggio 2020.

Di seguito pubblichiamo il video dell'Affidamento, introdotto da una breve storia del Santuario, ora attiguo al Centro di Accoglienza intitolato alla B. V. di Pontenovo.

La devozione alla B. V. di Pontenovo si è espressa anche con un gesto concreto.

Intatti, proprio nel corso del mese di dicembre 2020 la generosità di una famiglia

sampolese ha voluto dare decoro alla facciata della chiesa che è stata rinnovata

e portata a nuovo splendore.

"Ritorna a splendere a Pontenovo la chiesa voluta da Prospero Curti": è questo il titolo di un articolo pubblicato dal quotidiano La Gazzetta di Reggio in data 27 dicembre 2020, che è possibile leggere integralmente.

pontenovo1.png
Pontenovo2.jpeg
Pontenovo3.jpg
Pontenovo4.jpg
Qui di seguito, a partire dal più recente, vengono pubblicati i post relativi al Santuario, condivisi anche nella home del sito tra le News dell'Unità Pastorale: