top of page

Virna, testimone dell’amore di Cristo nella famiglia, nel lavoro e nella comunità

Aggiornamento: 3 giorni fa

Sabato 8 giugno, dopo una permanenza di 25 giorni presso la Casa Madonna dell’Uliveto, Virna Montanari ha cessato il suo cammino terreno, abbracciata dal marito Giorgio Panciroli, dai suoi figli Chiara, Andrea e Giorgia e da tutti i suoi cari. Una malattia rara si è impadronita del suo corpo, ma non ha impedito a Virna di arrivare serenamente all’incontro con il suo Signore, munita dei conforti religiosi, e soprattutto non ha impedito a noi, comunità, di riflettere su tanti aspetti della nostra vita di fede che ha trovato in lei una grande testimone. 



Virna era l’ultima di quattro figli e la sua famiglia aveva donato alla nostra Chiesa reggiana anche un sacerdote, don Ciro, purtroppo morto oltre 10 anni fa.

Dopo aver iniziato il suo lavoro come insegnante nella scuola dell’infanzia parrocchiale Mamma Mara di San Polo, ha poi assunto il ruolo nella scuola primaria terminando il proprio lavoro nell’Istituto Comprensivo di Quattro Castella. Ovunque ha intessuto relazioni forti, lasciando in ogni contesto il “segno” della sua preziosa presenza. Insieme alla figlia Chiara, ha conseguito presso una scuola triennale di Roma il diploma di counselor e ha poi messo a disposizione le competenze acquisite sia nell’ambito scolastico sia come educatrice nel volontariato. Dando grande importanza all’intelligenza emotiva, ha così potuto mettere a frutto la sua naturale propensione all'ascolto e all'empatia. Rimpianta da alunni e genitori che ha incontrato sulla sua strada, ha creato legami di vera amicizia anche con le sue colleghe. Queste, fino in fondo, hanno voluto e potuto esprimerle con continuità tutto il loro affetto, ricordando l’amore con cui ha svolto il suo lavoro nella scuola e le attenzioni riservate a ciascuno dei suoi alunni. 



In parrocchia, Virna, finché la salute glielo ha permesso, è stata molto impegnata in vari ambiti pastorali. Da ragazza aveva dato il proprio contributo al sorgere dell’esperienza dell’Oratorio Helder Camara di San Polo, proposto 51 anni fa dall’allora parroco don Pellegrino Tognoni.

La comunità parrocchiale, insieme al nuovo parroco don Carlo Menozzi, ringrazia con riconoscenza il Signore per avercela donata! Virna ha dato forte testimonianza di una fede profonda, messa al servizio di tutti, con sincera generosità, a partire dalla famiglia dove è stata moglie, mamma, nonna e suocera esemplare. La sua grande passione educativa l’ha portata ad incarnare pienamente il motto di Don Lorenzo Milani: "Quando avrai perso la testa, come l'ho persa io, dietro poche decine di creature, troverai Dio come premio" e ad essere per vari anni catechista d’eccellenza. Tanti ragazzi e famiglie la ringraziano per quel suo prezioso servizio.



Virna ha partecipato a tutti i momenti fondamentali nella vita della nostra comunità. A lei siamo molto riconoscenti per essersi presa cura con dedizione e competenza, nel corso degli anni, della pastorale degli adulti e della famiglia, della liturgia e della commissione anziani e ammalati, grazie anche al mandato permanente di ministro straordinario della Santa Comunione. Con slancio si è impegnata come animatrice nei campeggi di Baselga e da sempre è stata volontaria della 25 Ore per la Pace e corista nel Coro "S. Paolo”



La famiglia di Virna, il marito, i figli e la sorella, si sono profusi in amorevoli cure con la massima competenza e li ringraziamo per aver permesso, con autentica disponibilità, a tante persone a lei amiche di poterle esprimere il loro affetto attraverso continue visite e frequenti contatti, in una catena di solidarietà tanto arricchente e vissuta ogni volta come un dono speciale.



Dio, che l’ha creata per Amore, accolga ora Virna nel suo Regno di pace insieme agli amici della comunità e ai suoi familiari che l’hanno preceduta.


In suffragio di Virna è stato recitato il Santo Rosario lunedì sera 10 giugno, nella chiesa della B. V. di Pontenovo. Grande è stata la partecipazione di persone che, accanto ai tanti parenti e amici di Virna, hanno voluto esprimere il loro affetto ai familiari. Nella stessa chiesa mercoledì 12 giugno saranno celebrati i funerali, con la Santa Messa che avrà inizio alle ore 15:00.


1.067 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page